Monorigine Tanzania Kilimangiaro

MONORIGINE TANZANIA AA LAVATO KILIMANGIARO

L’africa sta assumendo sempre un ruolo più importante nella produzione mondiale del caffè. L’economia della Tanzania è una delle più povere al mondo e si basa prevalentemente sull’agricoltura e la coltivazione del caffè costituisce una delle fonti di guadagno più rilevanti. Il territorio è molto desertico, mentre invece tra le montagne la vegetazione si presenta con caratteristiche tropicali, il che rivela condizioni ottimali per la coltivazione del caffè. Il caffè di qualità arabica coltivato in Tanzania, indicato anche come il caffè del Kilimangiaro, è per lo più lavorato in umido. Le piantagioni di caffè sono accompagnate da piante da ombra tipiche della vegetazione boschiva oppure da piante utili come i banani che con le loro foglie proteggono dai raggi solari.

Monorigine Tanzania AA, ha una buona torrefazione, spiccata corposità e un’acidità delicata con retrogusto di miele grezzo, con crema scura e riflessi dorati.

Al palato lascia un gusto piacevolmente dolciastro persistente, note di cioccolato con una gradevole base di rabarbaro, si riscontra qualche grana chiara, in tazza risulta un caffè fine e pieno.

PROCESSO DÌ LAVORAZIONE: caffè lavorato in umido

FIORITURA: principale da marzo ad aprile. Secondaria da ottobre a novembre

RACCOLTO: principale da ottobre a dicembre. Secondaria da luglio a settembre

METODO DÌ RACCOLTA: picking manuale

CONSIGLIO: da gustare a qualsiasi ora del giorno in piena tranquillità

Torrefazione Paradiso - L'Oasi del Caffè e delle sensazioni
Phone: +39 3333271415
Fax: 0545-81613
48024 Massa Lombarda (Ravenna)
Via Martiri della libertà, 203/C